18/06/2019

Pe boccia lista nera Commissione Ue su riciclaggio denaro

STRASBURGO – Il Parlamento europeo ha rinviato alla Commissione Ue la proposta di quest’ultima per una lista nera dei Paesi considerati a rischio per riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo. L’aula di Strasburgo ha chiesto di ampliarla per includere, ad esempio, i territori che agevolano i reati fiscali. Una risoluzione a riguardo è stata approvata con 393 voti in favore, 67 voti contrari e 210 astensioni.

 

La Commissione aveva elencato undici Paesi (Afghanistan, Iraq, Bosnia-Erzegovina, Siria, Guyana, Laos, Uganda, Vanuatu, Yemen, Iran e Corea del Nord) giudicati carenti nella lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo e quindi da assoggettare a controlli più severi quando fanno affari in Europa.

Fonte: ansa

Lascia un commento